Fare shopping in vacanza – linee guida per le destinazioni al di fuori dell’Unione Europea

Einkaufen-im-Urlaub-–-Richtmengen-innerhalb-der-EU

Se hai viaggiato in un paese al di fuori dell’Unione Europea e vuoi evitare il pagamento di dazi doganali sulle merci che hai acquistato mentre eri in viaggio, dovrai attenerti alle linee guida che limitano la quantità e/o il valore dei beni che possono essere importati.

Le due regole più importanti sono:

1. Il viaggiatore trasporta le merci personalmente

Questo significa che le merci devono essere trasportate dal viaggiatore nel proprio bagaglio personale. Se le merci sono trasportate nel bagaglio in qualsiasi altro modo oppure se vengono spedite, questo non vale come bagaglio al seguito del passeggero.

2. Le merci sono destinate al consumo privato

Le merci possono essere utilizzate solo dal viaggiatore stesso, dai suoi parenti stretti oppure come regalo. Si consiglia di conservare tutta la documentazione dei prodotti, in primis la ricevuta.

Ricordati che gli alcolici e i prodotti del tabacco possono essere importati nell’Unione Europea solo da persone di età pari o superiore ai 17 anni.

Quantitativi massimi consentiti per i prodotti del tabacco

Sigarette

200 a persona

Sigarini (Cigarilli)

100 a persona

Sigari

50 a persona

Tabacco da fumo

250 grammi a a persona

Quantitativi massimi consentiti per alcol e bevande alcoliche

Alcol o bevande alcoliche con gradazione alcolica superiore a 22% vol. o alcol etilico non denaturato con gradazione alcolica pari o superiore a 80% vol.

1 litro a persona

Alcol e bevande alcoliche con gradazione alcolica non superiore a 22% vol.

2 litri a persona

Vino non frizzante

4 litri a persona

Birra

16 litri a persona

Quantità massima di medicinali

Non esistono dei limiti normativi, ma il viaggiatore può portare con sé soltanto la quantità necessaria per il proprio uso personale. Se i farmaci trasportati superano la quantità prevista per un consumo personale per un periodo di 30 giorni, le autorità doganali potrebbero chiederti di esibire una prescrizione medica riportante la posologia.

Quantità massima di carburante

Oltre alla quantità contenuta all’interno del serbatoio del veicolo, è possibile trasportare 10 litri aggiuntivi in un contenitore portatile.

Eccezioni ai quantitativi massimi

  • Controlla se le linee guida relative ai quantitativi limite si applicano solo a particolare categorie di persone, come ad esempio, i residenti nelle zone vicine al confine, i frontalieri, i membri degli equipaggi arerei o navali o gli autisti di bus turistici.

  • Il valore delle merci, comprensivo dell’imposta sul valore aggiunto applicabile nel paese in cui tali merci sono state acquistate, viene utilizzato per determinare se il limite consentito è stato o meno superato.
  • Le quantità consentite o i valori limite di persone diverse non possono essere combinati.
  • I limiti consentiti sono validi una sola volta per ogni viaggio.

Prodotti alimentari

Se hai intenzione di importare nell’Unione Europea prodotti di origine animale per il consumo privato, dovresti informarti nel dettaglio sulle rigorose linee guida. Carne e latte, nonché salumi e formaggi, potrebbero dover essere sottoposti ad un controllo da parte di un veterinario prima di poter essere ammessi nel paese. Potresti dover ottenere delle certificazioni e tenere sempre con te tutta la documentazione in modo da poterla esibire in qualsiasi momento.

Altri beni

Devi dichiarare tutte le merci che hai acquistato durante la vacanza se il valore totale supera i 300 €. Questa soglia sale a 430 € se viaggi in aereo o via mare. I viaggiatori sotto ai 15 anni di età possono trasportare prodotti per un valore totale massimo di 150 €. Il valore di oggetti più costosi non può essere suddiviso tra diversi individui.

Valuta

Quantità di contanti per un valore superiore ai 10.000 € devono essere preventivamente dichiarati in dogana tramite dichiarazione scritta. Monete e banconote che costituiscono moneta legale così come monete o banconote che non costituiscono moneta legate ma che possono essere scambiate per moneta legale, contano come denaro contante.

Piante e animali

Animali e piante di specie protette non possono essere importati nell’Unione Europea! Controlla quali prodotti sono proibiti prima di partire per il viaggio. I commercianti locali potrebbero proporti di emettere un cosiddetto certificato di esportazione. Tuttavia documenti di questo tipo possono essere rilasciati solamente dalle autorità doganali di competenza dei rispettivi paesi. Se cerchi di portarti a casa qualsiasi prodotto proibito, ti verrà sicuramente confiscato.

Oggetti di valore

Se viaggi con oggetti di valore, come ad esempio dell’attrezzatura fotografica professionale o dei gioielli, i funzionari doganali potrebbero insospettirsi. Aspettati che ti venga chiesto di fornire delle prove per dimostrare che non hai acquistato tali oggetti all’estero. Puoi portare con te le ricevute o scattare delle foto degli oggetti che mostrino il loro numero di registrazione.

Prodotti contraffatti

Repliche e copie di prodotti di marca possono essere importati soltanto per uso privato. Se la quantità di tali articoli è insolitamente elevata, o se i funzionari doganali sono sospettosi, potrebbero esserci delle conseguenze. I proprietari dei diritti del marchio possono richiedere che tutti i prodotti falsi vengano confiscati.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *